Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2014/2015
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
TECNICA DELLE COSTRUZIONI (ICAR/09)
Crediti: 
9
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso è finalizzato a fornire agli studenti gli strumenti necessari per la progettazione e la verifica di membrature in cemento armato (c.a.) illustrando le proprietà dei materiali da costruzione, le metodologie di risoluzione di schemi statici, e valutando azioni e resistenze nell’ambito del metodo semi-probabilistico degli Stati Limite. Le lezioni sono inoltre finalizzate a far acquisire agli studenti la capacità di svolgere in maniera autonoma applicazioni numeriche sui diversi argomenti trattati.

Prerequisiti

Sono necessarie le conoscenze e le competenze acquisite negli insegnamenti precedenti di:
- Meccanica dei solidi
- Scienza delle Costruzioni.
In particolare le conoscenze minime richieste sono inerenti a:
Geometria delle masse, Tensioni e deformazioni nei mezzi continui; Teoria della trave; Risoluzione di strutture isostatiche e di travi iperstatiche con metodo delle forze; Determinazione analitica dei valori delle caratteristiche della sollecitazione interna sui tipi più comuni di travi isostatiche e travi continue; Formule di Navier e Jourawski; Criteri di resistenza;

Contenuti

Richiami di Scienza delle Costruzioni: teoria della trave, risoluzioni di travi isostatiche con calcolo delle reazioni vincolari e delle sollecitazioni, risoluzione di travi iperstatiche con metodo delle forze, instabilità euleriana.
Risoluzione di travi e telai iperstatici con metodo degli spostamenti.
Principi di sicurezza strutturale: l’approccio agli stati limite, gli Stati Limite Ultimi (SLU), gli Stati Limite di Servizio (SLS), valutazione delle resistenze dei materiali, valutazioni delle azioni secondo normativa italiana (NTC 2008).
Elementi in cemento armato: proprietà del calcestruzzo armato, verifica e progetto allo SLU di sezioni in c.a. per flessione semplice e composta, verifica e progetto allo SLU di sezioni in c.a. per taglio, verifica e progetto di armature a torsione allo SLU per elementi in c.a., verifiche di elementi in c.a. per SLS (verifiche tensionali, verifiche di fessurazione, verifiche di deformabilità).
Esercitazioni da svolgere a casa in gruppi: Dimensionamento di un solaio latero-cementizio; costruzione del dominio di resistenza a presso-flessione di una sezione in c.a.

Metodi didattici

Verifica dell'apprendimento

Testi

- Appunti delle lezioni forniti dal docente sul sito del dipartimento previa registrazione al corso
- Normative tecniche: NTC 2008 e Circolare 617, Eurocodice 2
- Cosenza E., Manfredi G., Pecce M., Strutture in cemento armato. Basi della progettazione, Hoepli, Edizione 2015

Altre informazioni