Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2014/2015
Partizione: 
Matricole pari
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in ECONOMIA AZIENDALE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
RICERCA OPERATIVA (MAT/09)
Crediti: 
3
Anno di corso: 
3
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre

Obiettivi

Gestione della qualità delle imprese agroalimentari
Il corso mira a fornire un quadro conoscitivo sul contributo che una gestione integrata della qualità delle imprese agroalimentari può fornire nel perseguimento della sostenibilità del benessere socio-economico, ambientale e territoriale. Tenendo conto che la gestione della qualità rende possibile il rispetto della sostenibilità del benessere e che un ruolo fondamentale è ricoperto dalle imprese del sistema agro-alimentare, nel corso saranno proposti approfondimenti teorici ed operativi che consentiranno agli studenti di acquisire contenuti funzionali alla messa in campo di un management sostenibile della qualità.

Basi di dati
Il corso mira a fornire la conoscenza delle metodologie di base per la progettazione, implementazione e gestione delle basi di dati.

Prerequisiti

Per la parte attinente "Gestione della qualità delle imprese agroalimentari" non si richiedono prerequisiti specifici.

Basi di dati
Conoscenza dell’informatica di base.

Contenuti

Nel corso saranno approfonditi i seguenti argomenti: le componenti della filiera agroalimentare; il potere contrattuale nella filiera agroalimentare; impresa e questione food; la visione tradizionale e la visione moderna della gestione della qualità; gli attributi della qualità alimentare; dalla gestione aziendale alla gestione della qualità; economia circolare e approccio sistemico alla gestione della qualità; costi e benefici dei sistemi di qualità nelle imprese agroalimentari; qualità integrata e stakeholder theory; strumenti e strategie per il management sostenibile della qualità delle imprese agroalimentari.

Basi di dati
Basi di dati e sistemi di gestione delle basi di dati. Modelli dei dati relazionale. Algebra relazionale. Linguaggio SQL. Progettazione di basi di dati. Il modello Entità/Relazione.

Metodi didattici

Verifica dell'apprendimento

Testi

gestione della qualità delle imprese agroalimentari:
• Grazia C., Hammoudi A., Malorgio G. (2012), Qualità e sostenibilità delle produzioni agroalimentari: un modello interpretativo delle politiche pubbliche e strategie private, in Andreopoulou Z., Cesaretti G.P., Misso R., Sostenibilità dello sviluppo e dimensione territoriale: il ruolo dei sistemi regionali a vocazione rurale, Franco Angeli, Milano (cap. 4)
• Misso R. (2010), L’uomo, il clima e l’agricoltura, FrancoAngeli, Milano (cap. 6 da pag.112 a pag.129)
• Grazia C., Green R., Hammoudi A. (2008) (a cura di), Qualità e sicurezza degli alimenti – Una rivoluzione nel cuore del sistema agroalimentare, Franco Angeli, Milano (capitoli 1, 3, paragrafo 7.2 del capitolo 7).
• Cesaretti G.P., Misso R., Viola I. (2013). Sustainability of well-being, food system and environmental issues. Calitatea-Acces La Succes, vol. volume 14, p. 138-143.
• Rosa Misso, Mauro Mario Mariani (2016), Quality of Feeding and New Lifestyles, Agriculture and Agricultural Science Procedia, Volume 8, 2016, Pages 257-262, ISSN 2210-7843, http://dx.doi.org/10.1016/j.aaspro.2016.02.101. (http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S2210784316301012) Keywords: food quality; feeding; lifestyles; well-being sustainability; market failure. Paper presented at Florence “Sustainability of Well-Being International Forum”. 2015: Food for Sustainability and not just food, FlorenceSWIF2015 ISI Web of Science database.
• Other papers by the teachear

base di dati:
P. ATZENI, S. CERI, S. PARABOSCHI, R. TORLONE, “BASI DI DATI - MODELLI E LINGUAGGI DI INTERROGAZIONE”, MCGRAW HILL

Altre informazioni

Mutuazioni