Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2016/2017
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in ECONOMIA E COMMERCIO
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
INFORMATICA (INF/01)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Conoscenza e capacità di comprensione. Lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere gli aspetti fondamentali del ragionare informatico, di avere un’idea di cosa avviene quando si usa uno strumento informatico e di averne aspettative realistiche circa le potenzialità e i limiti.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione. Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare la propria conoscenza acquisita per usare in modo consapevole semplici tecniche e strumenti informatici con le quali avrà l’opportunità di confrontarsi nell’arco dello studio e oltre.

Autonomia di giudizio. Lo studente deve saper apprezzare ragionevolmente i tempi necessari per realizzare semplici sistemi software. Lo studente che frequenta l’unità 2 deve essere in grado di valutare e risolvere in maniera autonoma semplici malfunzionamenti di rete.

Abilità comunicative. Lo studente deve essere in grado di comunicare in maniera chiara ed efficace, usando la terminologia appropriata, riguardo alle tematiche di settore.

Capacità di apprendimento. Lo studente deve essere in grado di aggiornarsi e approfondire in modo autonomo argomenti e applicazioni specifiche di Informatica.

Prerequisiti

Nessuno.

Contenuti

Avere dimestichezza con i concetti, gli strumenti e le tecniche dell’Informatica, sempre più indissolubilmente integrata alle pratiche manageriali, ha un’importanza crescente per le imprese. Il corso intende trasferire i concetti necessari a sviluppare un uso efficiente e consapevole di strumenti hardware e software. Il corso è suddiviso in due moduli da 3 CFU ciascuno: il primo (per tutti gli studenti) è mirato a trasmettere le competenze di base; il secondo (per i soli studenti di EC immatricolati prima del 2017) ad ampliare il quadro delle metodiche trattate.

Metodi didattici

Lezioni frontali accompagnate da esercitazioni pratiche e approfondimenti. In generale, l’approccio è di tipo “learning by guided discovery”, con proposizione di problemi, stimolo a cercare una strategia di soluzione e discussione sulla soluzione tecnologica in ampia applicazione. Gli studenti approfondiranno aspetti pratici dell’utilizzo di Windows, di un programma di videoscrittura e di un foglio di calcolo, concentrandosi sull’uso efficiente di funzionalità che semplificheranno il loro lavoro, migliorandone i prodotti, nel loro percorso formativo e professionale.

Verifica dell'apprendimento

Per il modulo da 3 CFU: la prova di esame consiste in un compito scritto con 15 domande a scelta multipla, da completare in 20 minuti. La risposta corretta vale 2 punti, la risposta non corretta 0. La soglia minima è di 18/30 (ossia 9 risposte esatte) e il suo superamento determina il conseguimento della valutazione di idoneità.
Per il corso da 6 CFU è prevista, oltre alla prova descritta in precedenza, una prova scritta aggiuntiva.

Testi

L'approccio migliore è integrare materiale da fonti diverse. Un punto di partenza può essere
J. Glenn Brookshear, Dennis Brylow - Informatica. Una panoramica generale. 12° ed., Pearson

Altre informazioni

Il ricevimento va concordato tramite posta elettronica istituzionale.

Mutuazioni