Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
ECONOMIA ED ESTIMO RURALE (AGR/01)
Crediti: 
3
Anno di corso: 
3
Docenti: 
MISSO ROSA
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
24

Obiettivi

Conoscenza e capacità di comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di conoscere gli strumenti e le strategie della responsabilità sociale condivisa e comprenderne l’applicazione nel settore agroalimentare.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
Lo studente dovrà dimostrare di saper applicare le strategie, le tecniche e le best practice in materia di responsabilità al campo del food e comprendere il ruolo di queste per lo sviluppo sostenibile del settore.

Autonomia di giudizio:
Lo studente dovrà dimostrare di riconoscere le strategie più appropriate allo sviluppo sostenibile del settore agroalimentare e applicare le tematiche di frontiera ai casi concreti proposti dal docente.

Abilità comunicative:
Lo studente dovrà dimostrare di saper interpretare in modo chiaro e appropriato le nozioni trasmesse dal docente.

Capacità di apprendimento:
Lo studente dovrà dimostrare una buona capacità di apprendimento e di applicazione delle nozioni acquisite.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti

Il corso mira a favorire nello studente la comprensione dell’utilità dell’approccio alla responsabilità nella gestione delle imprese agroalimentari, fornendo principi e strumenti teorici che sono alla base di un management sostenibile delle imprese e dei territori.
In particolare, saranno fornite conoscenze utili a stimolare nello studente la capacità di comprendere le problematiche relative al coinvolgimento di tutti gli stakeholder di un sistema paese/territorio, tra cui appunto l’impresa agro-alimentare, per il perseguimento della sostenibilità del benessere. In tale ottica, nel corso saranno proposti approfondimenti teorici ed operativi attinenti le azioni del settore agroalimentare e volti a delineare competenze manageriali responsabili verso la società, l’ambiente ed il territorio.

Metodi didattici

Il corso prevede lo svolgimento di lezioni frontali. Durante il corso saranno fornite letture integrative a cura del docente e non disponibili sulla piattaforma moodle.
Durante lo svolgimento delle lezioni potranno essere organizzate delle “prove intercorso”, riservate a coloro che seguono con regolarità le lezioni in aula.
Tale modalità non corrisponde ad un appello di esame aggiuntivo rispetto a quelli previsti
istituzionalmente.
Nel primo appello successivo al termine del corso, lo studente potrà decidere di “(ri)sostenere” una
delle prove; in tal caso la nuova prova sostituirà completamente la vecchia (voto incluso), oppure potrà sostenere l’esame in modalità “normale”.
Uno studente che non intende avvalersi di tale facoltà (e che quindi non sostiene alcuna delle prove
intercorso) potrà, ovviamente, sostenere l’esame in “modalità normale”.

Verifica dell'apprendimento

Prova orale volta all’accertamento: a) della conoscenza delle diverse parti del programma; b) della capacità di interpretazione delle concrete realtà aziendali e territoriali.

Testi

 Misso R, Cesaretti GP, Viola I (2013). Sostenibilità del benessere e responsabilità. Rivista di Studi sulla Sostenibilità, p. 78-92.
 Borrelli IP, Carbone G, Cesaretti GP, Misso R, Pascale P (2012). Approccio alla responsabilità d’impresa nelle filiere di produzione e sostenibilità dello sviluppo umano. Il caso della filiera vitivinicola. In: Marinelli Augusto. (a cura di): Marinelli A, Alcol e giovani. Disagio sociale, salute e competitività. p. 62-104, MILANO:FrancoAngeli.
 Altre letture a cura del docente

Altre informazioni

Mutuazioni