Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in MANAGEMENT DELLE IMPRESE INTERNAZIONALI
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
ECONOMIA ED ESTIMO RURALE (AGR/01)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
MISSO ROSA
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Il corso mira a favorire nello studente la comprensione delle regole e degli strumenti teorici che sono alla base della governance territoriale sostenibile e dei processi ad essa relativi.
In particolare, saranno fornite conoscenze utili a stimolare nello studente la capacità di comprendere le problematiche relative alla sostenibilità del benessere ed alla definizione, progettazione ed implementazione delle strategie di governance territoriale sostenibili con un focus specifico sulle imprese che operano nei sistemi a vocazione agricola e rurale. In tale ottica, il corso mira a favorire una preparazione che integra apprendimento delle basi metodologiche e di contenuto necessarie per la comprensione delle problematiche di governo del territorio e la capacità di interpretare concrete situazioni aziendali.

Prerequisiti

Non si richiedono prerequisiti specifici

Contenuti

Nel corso saranno approfonditi i seguenti argomenti: definizioni di governo e governance di un territorio; visione sistemica del territorio e determinanti del valore territoriale; strumenti e strategie di organizzazione territoriale; indicatori di sostenibilità territoriale del benessere; stakeholder approach e sistemi a vocazione agricola e rurale; il nuovo modello agricolo europeo verso l’economia circolare; le eccellenze territoriali; i poli di eccellenza rurale; strategie di corporate identity territoriale; Agenda 2030 ed il futuro dei territori rurali.

Metodi didattici

Verifica dell'apprendimento

Il corso prevede lo svolgimento di lezioni frontali. Durante il corso saranno fornite letture integrative a cura del docente e non disponibili sulla piattaforma moodle.
Durante lo svolgimento delle lezioni potranno essere organizzate delle “prove intercorso”, riservate a coloro che seguono con regolarità le lezioni in aula.
Tale modalità non corrisponde ad un appello di esame aggiuntivo rispetto a quelli previsti
istituzionalmente.
Nel primo appello successivo al termine del corso, lo studente potrà decidere di “(ri)sostenere” una
delle prove; in tal caso la nuova prova sostituirà completamente la vecchia (voto incluso), oppure potrà sostenere l’esame in modalità “normale”.
Uno studente che non intende avvalersi di tale facoltà (e che quindi non sostiene alcuna delle prove
intercorso) potrà, ovviamente, sostenere l’esame in “modalità normale”.

Testi

- Z. Andreopoulou, Cesaretti G.P., Misso R. (a cura di), Sostenibilità dello sviluppo e
dimensione territoriale - Il ruolo dei sistemi regionali a vocazione rurale, FrancoAngeli,
Milano (Capitoli 1 -2-3).
- Misso R (2013). Wellbeing and Rural Excellences: The Role of E-Innovation for the
Responsible Valorization of Rural Systems. In: (A cura di): Zacharoula Andreopoulou, V.
Samathrakis, S. Louca, & M. Vlachopoulou , E-Innovation For Sustainable Development Of
Rural Resources During Global Economic Crisis”. P. 35-46, Hershey, Pa:Igi Global,
Hershey, Pa, Usa.
- Misso R., Cesaretti G. P., Shakir Safwat H. Hanna (2015), Territorial Corporate Identity and New Food Paradigms, RIVISTA DI STUDI SULLA SOSTENIBILITÀ pag.11-30, anno V – n.2.

Altre informazioni

Mutuazioni