Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
Base
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE
Settore disciplinare: 
FISICA MATEMATICA (MAT/07)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Le finalità del Corso sono quelle di introdurre gli studenti alle conoscenze di base della Meccanica del Continuo ed in particolare della Meccanica dei solidi, a partire dai richiami delle conoscenze di base di Fisica, fino alla definizione delle tensioni e deformazioni in un corpo continuo, dei legami costitutivi più usuali, con particolare riferimento al legame elastico lineare e isotropo, alla presentazione dei criteri di resistenza. Il corso introduce anche gli elementi di base di geometria delle masse. Il corso è propedeutico ai corsi di Scienza delle costruzioni, di Idraulica, di Meccanica delle terre.

Prerequisiti

Sono necessarie le conoscenze e le competenze acquisite negli insegnamenti precedenti di:
- Analisi e Fisica

Contenuti

Richiamo di concetti di Fisica: Vettori e loro proprietà; Tensori e loro proprietà; Equazioni della Dinamica del punto materiale, dell’insieme di punti materiali, dei corpi continui; Equazioni della Statica del punto materiale, dell’insieme di punti materiali, dei corpi continui.
Tensioni: definizione della tensione in un corpo continuo; tetraedro di Cauchy; equazioni indefinite dell’equilibrio; tensioni e direzioni principali; invarianti di tensione; cerchi di Mohr.
Deformazioni: definizione del tensore delle deformazioni; invarianti di deformazione; equazioni di congruenza; cerchi di Mohr delle deformazioni.
Legami costitutivi: definizione di legame costitutivo; semplificazione in condizioni isoterme e per mezzi non viscosi; legame ipoelastico; legame elastico, elastico lineare e elastico lineare-isotropo; formule di Navier; parametri del mezzo elastico lineare e isotropo.
Criteri di resistenza: Hencky-Von Mises; Tresca; Mohr-Coulomb.
Elementi di geometria delle masse.

Metodi didattici

Verifica dell'apprendimento

Testi

Slides fornite dal docente
Qualsiasi libro di Meccanica dei solidi

Altre informazioni