Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in SCIENZE NAUTICHE ED AERONAUTICHE
Settore disciplinare: 
TOPOGRAFIA E CARTOGRAFIA (ICAR/06)
Crediti: 
9
Anno di corso: 
2
Docenti: 
SANTAMARIA Raffaele
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72

Obiettivi

Il corso è finalizzato a fornire all’allievo i fondamenti teorici e pratici della Geodesia e della Navigazione.
Conoscenza e capacità di comprensione: Lo studente deve dimostrare di conoscere e saper comprendere le problematiche relative alla determinazione della figura della terra, del suo campo gravitazionale, della sua rappresentazione cartografica, della progettazione e del controllo delle traiettorie.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: Lo studente deve dimostrare di saper utilizzare i concetti acquisiti e gli strumenti necessari per procedere alla progettazione di traiettorie e alla loro rappresentazione cartografica.
Autonomia di giudizio: Lo studente deve essere in grado di sapere valutare in maniera autonoma le situazioni diverse da quelle standard presentate dal docente durante il corso e di adottare le migliori metodologie risolutive.
Abilità comunicative: Lo studente deve avere la capacità di presentare un elaborato relativo a argomenti di Geodesia e Navigazione utilizzando correttamente il linguaggio scientifico.
Capacità di apprendimento: Lo studente deve essere in grado di aggiornarsi continuamente, tramite la consultazione di testi e pubblicazioni (anche in lingua inglese) allo scopo di acquisire la capacità di approfondire gli argomenti del settore della Geodesia e della Navigazione.

Prerequisiti

È necessaria la conoscenza degli argomenti svolti nei corsi di Matematica I e Fisica I.

Contenuti

La figura della Terra: geoide, modelli sferico ed ellissoidico; Sfera di Gauss, Fondamenti della Geodesia operativa. Triangoli geodetici. Problemi sulle coordinate. Reti geodetiche. Determinazione della gravità. Il problema cartografico: la rappresentazione della superficie della Terra sul piano, moduli di deformazione lineare, angolare e superficiale. Studio analitico delle carte. Classificazione delle carte. Secondo la scala, le finalità, le deformazioni. Proiezioni prospettiche e per sviluppo; carte gnomoniche, stereografiche, scenografiche, ortografiche; carte polari, meridiane, azimutali; carte cilindriche e coniche; carte analitiche.
Cartografia nautica ed aeronautica: carta di Mercatore, piano nautico; operazione di carteggio.
Orientamento e Navigazione: orientamento; bussola magnetica; prore e rotte; correzioni e conversione delle prore; Rilevamenti; uso dei rilevamenti in navigazione. Navigazione stimata e suoi errori. Scarroccio e deriva; problemi sulle correnti. Lossodromia e sue proprietà.
Navigazione lossodromica e risoluzione del primo e secondo problema su terra sferica e su terra ellissoidica. Principi di navigazione osservata. Orientamento. Orizzonte geometrico, Rifrazione geodetica ed astronomica, orizzonte marino ed orizzonte radar. Navigazione stimata e suoi errori. Cenni sulle tecniche e metodologie di posizionamento in Geodesia ed in Navigazione.

Metodi didattici

Lezione frontale

Verifica dell'apprendimento

L’obiettivo della prova d’esame consiste nel verificare il livello di raggiungimento degli obiettivi formativi precedentemente indicati.
L’esame è orale, con una domanda-soglia iniziale che abilita al proseguimento della verifica, centrata sulla risoluzione di un semplice problema di orientamento.

Testi

Dispense a cura del docente disponibili sul sito del docente presente sul servizio e-learning del
Dipartimento di Scienze e Tecnologie all’indirizzo:
http//e-scienzeetecnologie.uniparthenope.it/

Altre informazioni

Mutuazioni