Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Tipo di attività: 
Opzionale
Corso di afferenza: 
Corso di Corso di Laurea Magistrale in INGEGNERIA GESTIONALE
Settore disciplinare: 
MACCHINE A FLUIDO (ING-IND/08)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti un’adeguata preparazione nel campo dei motori a combustione interna alternativi (MCI), in termini di conoscenza del funzionamento, della regolazione, dell’architettura, dei fenomeni chimici e fisici e degli strumenti di analisi delle prestazioni energetiche ed ambientali. Il corso quindi mira a fornire agli studenti tutti quegli elementi che rendono possibile e critica la scelta di un motore a seconda del tipo di applicazione (settore dei trasporti e settore industriale). Spazio è anche dato anche alle nuove configurazioni ibride che vedono l’introduzione del motore elettrico al fianco del motore endotermico.

Risultati di apprendimento (declinati rispetto ai descrittori di Dublino)

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
Conoscenze sui cicli ideali dei MCI
Conoscenze sui sistemi ausiliari per il funzionamento dei MCI
Conoscenze sugli strumenti di analisi per banchi prova
Conoscenze sullo sviluppo dei veicoli ibridi.
Apprendimento degli aspetti inerenti l’impatto ambientale dei MCI

Conoscenza e capacità di comprensione applicate (applying knowledge and understanding)
Conoscenza applicata sulla misura delle prestazioni ai banchi prova
Conoscenza applicata sugli strumenti di misura delle emissioni inquinanti
Capacità di applicare i metodi e i criteri di ottimizzazione per MCI

Autonomia di giudizio (making judgements)
Capacità di scegliere la tipologia di MCI in base al tipo di applicazione ed alle variabili esterne
Capacità di analizzare criticamente condizioni di esercizio e prestazioni energetiche
Capacità di compiere valutazioni critiche in merito all’influenza delle condizioni di esercizio sull’impatto ambientale

Abilità comunicative (communication skills)
Capacità di interagire e partecipare alle attività in laboratori di ricerca
Capacità di illustrate le modalità di esecuzione di prove sperimentali effettuate ai banchi prova

Capacità di apprendere (learning skills)
Abilità nell’individuazione degli strumenti necessari per migliorare le proprie conoscenza
Abilità nell’individuazione degli strumenti necessari per elaborare una propria analisi critica in merito ad aspetti prestazionali e socio-economici.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti

Classificazione, principi di funzionamento e campi di applicazione. Cicli di riferimento ideali. Ciclo reale. Mappe di funzionamento e prestazione. (0,5 CFU)
Sistemi di alimentazione aria nei motori a quattro tempi. Motore a due tempi. Sistemi di aspirazione e scarico. La sovralimentazione. (1 CFU)
Cenni sui combustibili utilizzati e sulle reazioni di combustione. Alimentazione del combustibile nei motori ad accensione comandata. Combustione nei motori ad accensione comandata. Combustione nei motori ad accensione spontanea. (2 CFU)
Alimentazione del combustibile nei motori ad accensione spontanea. Iniezione del combustibile nei diesel. (0,5 CFU)
Moto della carica nel cilindro. Formazione e controllo degli inquinanti. I veicoli ibridi. Sale prova motori: strumenti di misura di prestazioni energetiche ed ambientali. (2 CFU)

Metodi didattici

Verifica dell'apprendimento

Esame Orale

Testi

Motori a combustione interna. G. Ferrari.
Dispense a cura del docente disponibili sul sito http://www.ingegneria.uniparthenope.it/gesmag/index.php?page=insegnamenti

Altre informazioni

Mutuazioni