Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Scheda dell'insegnamento

Anno accademico: 
2015/2016
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Tipo di attività: 
Obbligatorio
Corso di afferenza: 
Corso di Laurea triennale (DM 270) in STATISTICA E INFORMATICA PER LA GESTIONE DELLE IMPRESE
Sede: 
Napoli
Settore disciplinare: 
ANALISI NUMERICA (MAT/08)
Crediti: 
6
Anno di corso: 
2
Docenti: 
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Obiettivi

Conoscenza e capacità di comprensione. Lo studente deve dimostrare di conoscere Le caratteristiche e la struttura di una rete telematica, con particolare riferimento alle apparecchiature attive di rete e alla loro collocazione nell’ambito dello standard TCP/IP. Autonomia di giudizio: Lo studente deve dimostrare di aver sviluppato una capacità critica di integrare le conoscenze e di formulare giudizi, anche sulla base di informazioni limitate o incomplete, sui criteri di impostazione e di progettazione di una rete telematica. Abilità comunicative: Lo studente deve essere in grado di rispondere in modo chiaro ed esaustivo alle domande della prova orale. Deve essere in grado di spiegare le tecniche apprese ed utilizzate per l’implementazione e la progettazione di una rete telematica. Capacità di apprendimento: Lo studente deve essere in grado di apprendere in autonomia nuove conoscenze nell’ambito degli argomenti trattati nell’insegnamento e di integrare in essi ulteriori conoscenze correlazionate.

Prerequisiti

Conoscenza dell’informatica di base.

Contenuti

Introduzione alle reti telematiche. Fondamenti di networking. Mezzi trasmissivi. Fondamenti di ethernet. Tecnologie ethernet e switching. La suite di protocolli TCP/IP e l’indirizzamento Ip. Fondamenti di routing e concetto di sottorete. I livelli applicazione e trasporto in TCP/IP.

Metodi didattici

L’attività didattica sarà suddivisa in: lezioni frontali; esercitazioni in laboratorio informatico con l’uso degli apparati di rete; relazioni, elaborati e ricerche individuali e di gruppo.

Verifica dell'apprendimento

La verifica si basa su una prova pratica e su una prova orale. La prova pratica si compone di due parti: una progettazione di una rete intranet con il calcolo del subnetting (cui è attribuito un punteggio massimo di 10 punti) e di una simulazione software della stessa intranet (cui è attribuito un punteggio massimo di 10 punti). Una prova orale sugli argomenti (alla quale è attribuito un punteggio massimo di 10 punti)

Testi

Tanenbaum A. S., “Reti di calcolatori 4° ed.”, Pearson Education Italia
J.F. Kurose, K.W. Ross, "Reti di calcolatori e internet. Un approccio top-down.", Pearson Education Italia

Altre informazioni