Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Anno Accademico: 
2017/2018
Tipo di corso: 
Corso di Laurea Magistrale
Denominazione in lingua inglese: 
NAVIGATION SCIENCE AND TECHNOLOGIES
Classe di laurea: 
LM-72 - Classe delle lauree magistrali in Scienze e tecnologie della navigazione
Durata in anni: 
2
Crediti: 
120
Sede: 
Napoli
Posti disponibili (programmazione locale): 
50

Il cds in breve

Piano di studi

Obiettivi formativi

Competenze attese

Sbocchi occupazionali

Requisiti di ammissione

Modalità di ammissione

Secondo il dettato del D.M. 270/04, i requisiti necessari all'accesso alle Lauree Magistrali sono di due tipi:
- requisiti curriculari;
- adeguatezza della personale preparazione.
Per l'iscrizione alle lauree Magistrali afferenti al Dipartimento di Scienze e Tecnologie è necessario il possesso di una laurea triennale, oppure di un diploma universitario, oppure di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo dalla normativa vigente, qualunque sia la sede e la classe di provenienza, che preveda l'acquisizione di un determinato numero di crediti riferiti agli ambiti disciplinari caratterizzanti ciascun corso di studio. I requisiti fanno riferimento all'accesso alla laurea magistrale indipendentemente dal curriculum scelto.

REQUISITI CURRICULARI
Di seguito sono indicati i requisiti curriculari minimi da possedere per l'immatricolazione al CdS Magistrale in Scienze e Tecnologie della Navigazione (Classe LM-72):
45 CFU così distribuiti:
a) ambito Discipline matematica-fisica-chimica-informatica, per almeno 18 CFU;
b) ambito Discipline ingegneristiche per almeno 18 CFU nei settori disciplinari ICAR e ING/IND, con l'obbligo che almeno 9 CFU appartengano al settore disciplinare ICAR/06;
c) ambito Discipline geologiche e geofisiche (settori disciplinari GEO) per almeno 6 CFU che appartengano al settore disciplinare GEO/12;
d) conoscenza di una lingua straniera per almeno 3 CFU.

ADEGUATEZZA DELLA PERSONALE PREPARAZIONE
La Commissione, nominata dal Dipartimento, verificherà l'adeguatezza della preparazione personale in ingresso tramite l'analisi della documentazione della carriera universitaria pregressa dello studente.
Laddove ne rilevi la necessità, detta Commissione potrà convocare lo studente per un colloquio finalizzato ad attuare un'apposita azione di tutorato che lo metta in condizione, durante il primo anno di corso, di inserirsi proficuamente nel percorso formativo della Laurea Magistrale.

Orientamento

Prova finale

Tirocini

Mobilità internazionale

Referenti del corso