Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Sin dalla sua fondazione, l’Università Parthenope ha raccolto e costituito una collezione di modelli didattici, ereditando materiale appartenente sia ai preesistenti Arsenali di marina, collocati negli attuali giardini della Palazzina Borbonica di via Acton, che alla Scuola dei Cadetti di Marina. Scopo precipuo dei modelli era quello di dare un valido supporto didattico alle lezioni in aula, specie per le discipline riguardanti la teoria della nave, la tecnica delle costruzioni, l’allestimento navale e la navigazione. La collezione si arricchì nel tempo grazie a nuove donazioni, come quelle delle Officine Partenopee e dei cantieri Pattison che offrirono i modelli utilizzati come loro “catalogo” per la vendita delle navi.

 

In epoca più recente i modelli e gli strumenti didattici e di laboratorio già esistenti nell’ex Istituto Universitario Navale sono stati riuniti per una precisa volontà di conservazione ed affermazione delle proprie radici storiche e culturali ed a partire dall’anno  2000 presso  l'Università Parthenope, è stato costituito  il “Museo  Navale” che consta di una raccolta di circa 160 modelli statici di navi e di strumenti nautici didattici, i più antichi dei quali, risalgono al 1920, anno della fondazione dell'Istituto.

 

La collezione rappresenta pertanto un'importante testimonianza della storia scientifica dell'ateneo e un valido supporto didattico agli studi nautici e alla diffusione della cultura del mare.

 

Per ulteriori informazioni e modalità d' ingresso contattare i seguenti recapiti:

Email: museonavale@uniparthenope.it

Telefono: 081 5476632 , 081 5475418

Fax: 081 5475416

Sede Amministrativa, Via Amm. F. Acton, 38 - 80133 Napoli

Ultimo aggiornamento: 17/09/2018 - 07:37