Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

progetto_fsc

L’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, beneficiario per il progetto “Fuori dagli Schemi”: itinerari didattici alternativi per l’apprendimento della Literacy e Numeracy nell’ambito territoriale di progetto NA-22 - CUP B24F17009660001 - finanziato dalla Regione Campania nell’ambito dell’Avviso O.d.S. “Istruzione” Azione 1 (emanato con Decreto Dirigenziale n. 1200 del 05.10.2018), a seguito della sottoscrizione dell’Atto di Concessione, ha avviato le attività progettuali in data 30 gennaio 2019.

Il Progetto è stato realizzato grazie alla supervisione del Coordinatore, prof.ssa Francesca Perla, e del Responsabile Scientifico, prof.ssa Mariafortuna Pietroluongo, con il supporto amministrativo dell’Ufficio Progetti di Ricerca Nazionale e di Ateneo ed in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli “Suor Orsola Benincasa” di cui è stato referente il prof. Gianluca Genovese.

L’obiettivo del progetto è stato il potenziamento delle competenze letterarie e matematiche degli studenti delle scuole dell’ambito NA22 con le seguenti finalità:

•   migliorare i risultati di apprendimento sui temi della Literacy e della Numeracy, oggetto di misurazione delle prove OCSE – PISA;

•   favorire lo sviluppo di nuove metodologie didattiche;

•   migliorare le competenze base per la Literacy nelle quali si concentrano le maggiori problematicità da parte degli studenti;

•   abituare lo studente all’utilizzo consapevole della matematica nella risoluzione di problemi reali, in particolare di natura economico – finanziaria.

Il progetto è stato organizzato in due cicli, ciascuno rivolto a coorti di studenti diverse, registrando una buona adesione da parte delle scuole partecipanti, sia dei docenti scolastici che degli alunni. In particolare, hanno partecipato al progetto 9 scuole dell’ambito NA22, rispetto ai 10 istituti ad indirizzo tecnico e/o professionale presenti in tale ambito territoriale.

Il programma è stato articolato in quattro momenti:

Prima Fase (Formazione Formatori) 30 ore di formazione di due gruppi di docenti delle scuole superiori sui temi relativi alla Literacy (15 ore) e Numeracy (15 ore), selezionati dalle scuole tra i propri docenti con avviso pubblico. Il numero dei docenti da formare deve essere proporzionale alle fasi didattiche che questi dovranno poi realizzare nei confronti dei propri allievi.

Seconda Fase (Co-Progettazione) l’attuatore ed i docenti formati progettano programmi formativi intensivi di almeno 30 ore e laboratori applicativi di simulazione dei test OCSE-PISA/INVALSI di almeno 10 ore finalizzati all’innalzamento dei livelli di Literacy e Numeracy degli studenti.

I percorsi formativi ed i laboratori sono sviluppati dai docenti delle scuole nei propri istituti di appartenenza nelle due edizioni.

Terza Fase (Didattica) sviluppata dai docenti scolastici formati verso i destinatari finali in classi di massimi 20 alunni, prevede una durata complessiva di almeno 30 ore divisibili in più moduli. I moduli previsti sono almeno di due tipi fondamentali, Literacy e Numeracy, e si svolgono prevalentemente in orario extra- curriculare.

Quarta Fase (Laboratorio) i docenti scolastici conducono i laboratori di simulazione dei test OCSE-PISA/INVALSI (almeno 10 ore) da realizzarsi nei propri istituti di appartenenza mediante piattaforma di training che verrà messa a disposizione dalla Regione Campania.

A valle delle citate Fasi, è stata realizzata la fase di Analisi dati e Diffusione dei Risultati con lo scopo di valutare l’efficacia del progetto e l’impatto sul contesto dell’ambito scolastico NA-22.

Vista l’emergenza epidemiologica causata dal diffondersi del COVID-19 e le conseguenti misure straordinarie cui sono stati assoggettati gli Istituti Scolastici coinvolti nel progetto, parte delle attività formative sono state somministrate in modalità E-Learning supportata da forme di interattività a distanza tra i discenti e i docenti e/o gli e-tutor e/o altri discenti, in coerenza alle disposizioni del D.D. n. 290 del 07/04/2020.

Le attività progettuali si sono concluse in data 30.09.2021.

 

Per approfondimenti e materiale utile, si rimanda ai link sottostanti:

 

Ultimo aggiornamento: 18/03/2022 - 12:47