Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

06/06/2018

Una giornata all’insegna del confronto su un metodo differente di insegnamento della Giurisprudenza, un approccio formativo più vicino alle esigenze dei giovani studenti, non ridotto al solo studio mnemonico ma sviluppato attraverso il ragionamento e l’analisi dei casi giuridici. Una metodologia nuova, studiata dal prof. Nappi e molto apprezzata dai suoi studenti, come ci raccontò in un precedente video che è possibile visionare al seguente link: https://www.uniparthenope.it/…/studiare-il-diritto-con-un-a…
Nel corso del dibattito, tenutosi presso il Dipartimenti di Giurisprudenza dell’Università romana, molti sono stati i giudizi di entusiastico apprezzamento con cui è stata accolta la proposta di rinnovamento della didattica contenuta nel volume: “Da questo libro emerge – ha sottolineato il prof. Giuseppe Grisi, ordinario di diritto privato Università Roma Tre – il profilo dello scienziato e dello studioso che ha dedicato la sua vita allo studio del diritto e che non si è fermato alla conoscenza giuridica ma la riscatta dal ghetto del tecnicismo per raggiungere il rango del profilo della formazione umanistica, come si evince dalle parole dello stesso autore”https://youtu.be/fO4ah2radkY (intervento prof. Gridi).