Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

20/12/2019

La rete di ricerca Università Parthenope – Università Federico II ottiene un brillante risultato, raggiungendo la quarta posizione nella graduatoria finale nazionale dell’avviso per partecipare al progetto di ricerca ‘Mappatura, valutazione e sviluppo delle competenze delle amministrazioni pubbliche’.

Nello specifico gli Atenei partenopei si posizionano in graduatoria prima del Politecnico di Milano, di quello di Bari e della Cattolica che raggiungono la quinta posizione, prima della Sapienza che si ferma al sesto posto e prima della Bocconi e della Luiss, rispettivamente al settimo ed al decimo posto.
L’innovativo progetto, promosso dalla Scuola Nazionale dell’Amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, nasce dalla volontà di rilevare e mappare le competenze organizzative ed individuali dei dirigenti delle pubbliche amministrazioni e individuare percorsi di crescita e sviluppo che possano migliorare la produttività sul lavoro, rendendo più efficiente ed efficace la macchina amministrativa.
Il principale scopo del progetto è, quindi, quello di analizzare, verificare e rafforzare le competenze manageriali dei Dirigenti delle amministrazioni centrali dello Stato.
Il gruppo di lavoro in Parthenope avrà come coordinatore scientifico la professoressa Filomena Buonocore, docente di Organizzazione aziendale presso il Dipartimento di Giurisprudenza; le attività di ricerca saranno svolte in stretta collaborazione con l’unità operativa dell’Università Federico II, coordinata dal prof. Paolo Canonico. Le attività di ricerca inizieranno nel prossimo mese di gennaio, quando per ciascuna rete di università verrà definito un progetto esecutivo che sarà poi oggetto di specifica convenzione con la Scuola Nazionale dell’Amministrazione.