Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

02/12/2019

Quest’anno la formula delle attività esterne, cioè di scambio e coinvolgimento di manager, enti ed aziende del sistema economico territoriale locale, si è articolata in due visite esterne ed un seminario con ex alumni-manager del CdS. Il 7 novembre si è svolta la prima visita presso l’Interporto Campano SpA di Nola dove, dopo una presentazione del dott. Daniele Trosino, responsabile relazioni esterne, agli studenti si è svolta la visita al Terminal Ferroviario ed alcuni siti logistici aziende ivi localizzate (Kimbo-Cafe Do Brasil, Famino al polo del freddo). Il 22 novembre, nell’ambito del seminario   “Skill e Competenze del Supply Chain Manager nei Sistemi Logistici Integrati”, dopo i saluti introduttivi del neodirettore del Dipartimento di Ingegneria, Stefano Aversa, e del neo Coordinatore del Corso di Studi di Ingegneria Gestionale, Nicola Massarotti, hanno presentato le proprie esperienze manageriali gli  ex alumni: Davide Napolitano (co-founder di D Log – Global Supply Chain Solutions), Ivano Catauro (Logistic Analyst presso Harmont & Blaine SpA), Mario Dommarco, (Funzionario tecnico presso FAI – Federazione  Autotrasportori Italiani). Infine, il 28 novembre si è tenuta una visita presso l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale (AdSP) e le strutture del Porto di Napoli. Gli studenti sono stati accolti dal dott. Pietro Spirito, presidente dell’AdSP, che ha illustrato le attività, i progressi e le specificità del sistema portuale campano, nonché le problematiche della gestione di un ente pubblico economico, tracciando anche una disamina di quanto fatto dal suo insediamento. Gli studenti hanno poi rivolto numerose domande al direttore.  Successivamente sono state visitate alcune strutture tra cui la Torre dei Piloti dove il Responsabile della struttura, Capo Pilota Luciano Monteforte, ha illustrato le problematiche del monitoraggio del traffico portuale e l’offerta dei servizi di supporto al traffico con apparecchiature elettroniche, l'assistenza radio e/o la presenza del pilota a bordo per l’ingresso uscite delle navi.
Grande soddisfazione e attiva partecipazione da parte degli studenti che hanno colto l’importanza dello sviluppo di una conoscenza applicativa e contestuale manifestata per le varie integrative ai corsi tenuti dai docenti dell’area economico-gestionale del Dipartimento di Ingegneria, Renato Passaro, Antonio Thomas, Roberto Cerchione. Iniziative che non solo offrono agli studenti opportunità di conoscere le aziende, ma anche di programmare le attività di tirocini, sviluppare i temi delle tesi di laurea, conoscere le policy di recruitment delle aziende.  Il Prof. Passaro, nel ringraziare le aziende e i manager per la propria disponibilità ed apertura, ha sottolineato che affinché queste iniziative siano fruttuose, occorre svilupparle in modo complementare ai contenuti del programma dei corsi progressivamente erogati.