Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

Il Dottorato di ricerca in Economia, Statistica e Sostenibilità, progettato su un ambito disciplinare ampio e contestualmente ben definito, è strutturato sulla base di un Collegio di docenti composto da economisti, economisti del settore agroalimentare, statistici, matematici con ampia partecipazione internazionale.

Descrizione e obiettivi del corso

Il Corso di Dottorato ha l’obiettivo di formare ricercatori in grado di svolgere attività di ricerca scientifica ed operativo, a livello nazionale ed internazionale, su temi economici, statistici e in materia di sviluppo sostenibile. La varietà delle tematiche di insegnamento – che include corsi di statistica, econometria, economia teorica, economia applicata, finanza e sostenibilità – ha come obiettivo il rafforzamento delle competenze dei dottorandi, in prima battuta in una logica di ampiezza. Gli economisti e gli statistici dei tempi odierni sono chiamati a possedere conoscenze trasversali, ancor più quando si tratta di applicarle a tematiche ampie per natura, come la sostenibilità. In previsione di un approfondimento specifico dei dottorandi nel secondo e terzo anno di corso, appunto in ambito di sostenibilità economica, ambientale, alimentare o sociale, è loro richiesto nel primo anno di approfondire queste tematiche nella loro trasversalità. È quindi richiesto ai dottorandi, come specifico obiettivo del Corso di Dottorato, di saper focalizzare la propria ricerca in un ambito ben definito – sia in termini di letteratura scientifica sia di metodologia – facendo tesoro delle conoscenze precedentemente acquisite.

Il primo anno è dedicato alla formazione dello studente, fornendo un bagaglio culturale di nozioni, di temi di ricerca, di metodi quantitativi adeguato a permettere ai dottorandi di confrontarsi con la speculazione scientifica corrente e di sviluppare linee di ricerca, a valore aggiunto, sulle tematiche proprie del dottorato nei successivi due anni. Il programma del primo anno sarà̀ strutturato in almeno 60 CFU di lezioni frontali, comprensive di esercitazioni, sessioni di laboratorio, ricerche individuati e in team.

Il programma del secondo anno è disegnato per offre agli studenti la possibilità di recarsi all’estero e/o di partecipare all’attività seminariale organizzata. Nel corso del secondo anno è prevista la preparazione del progetto di ricerca e la approvazione da parte del tutor.

Il terzo anno è strutturato per offrire agli studenti il tempo per poter lavorare a tempo pieno alla stesura della tesi.

Durata Dottorato: 3 anni

Discipline: Politica Economica, Storia Economica, Economia ed Estimo Rurale, Statistica Economica, Economia e gestione delle imprese, Metodi matematici dell’economia e delle scienze attuariali e finanziarie,

Settori scientifici cui si riferisce la tematica del dottorato:

SECS P/01; SECS P/02; SECS P/11; SECS P/08; SECS P/12; AGR/01; SECS S/03; SECS S/06.

 

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

Il Corso di Dottorato, per la sua ampiezza di approccio, guida verso molteplici sbocchi occupazionali. Se la ricerca pubblica è un primo sbocco naturale, le competenze maturate in termini sia teorici sia applicati consente ai dottorandi di guardare in prospettiva sia al mondo accademico sia a quello dei centri di ricerca e di statistica pubblici di valenza regionale, nazionale ed internazionale. L'approfondimento di tematiche applicate su sostenibilità ambientale, economica e sociale consente però agilmente anche uno sbocco in centri di ricerca e di statistica privati, così come nel mondo delle pubbliche amministrazioni e delle organizzazioni internazionali. Infine, le competenze metodologiche e tecniche sviluppate nel Corso di Dottorato agevolano anche l'ingresso nel mondo delle aziende pubbliche e private, soprattutto quelle collegate a tematiche di sostenibilità ambientale e alimentare, a quello della consulenza economico, finanziaria, statistica ed istituzionale, o a quello di agenzie, authority, intermediari finanziari. In termini di ruoli, il Corso di Dottorato si propone pertanto la formazione di: economisti, statistici, esperti di sostenibilità, consulenti in tematiche di sostenibilità, funzionari pubblici e di istituzioni internazionali.

Coordinatore corso Di Dottorato

 

Prof. Massimiliano Agovino

Presentation

Syllabus

Ultimo aggiornamento: 23/06/2022 - 11:30