Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

23
Settembre
2019

European Biotech Week

Lunedì, Settembre 23, 2019 - 10:00

Lunedì 23 settembre ore 10,00 - Aula Grande, via Acton

La European Biotech Week (EBW) è un’iniziativa promossa da EuropaBio, che coinvolge tutti i Paesi dell’Unione Europea e che prevede lo svolgimento di eventi di informazione e divulgazione in tutta Europa sui temi delle biotecnologie, dal 23 al 29 settembre 2019.
Assobiotec è il partner italiano della manifestazione ed il promotore di numerose iniziative su tutto il territorio nazionale, volte a promuovere il ruolo delle biotecnologie nel miglioramento della qualità della vita. La EBW ha ottenuto nel 2015 la Medaglia del Presidente della Repubblica e gode del patrocinio del Senato della Repubblica all’interno della manifestazione “Technology Forum Life Science”. Ha inoltre ricevuto il patrocinio della Camera dei Deputati. La EBW si tiene anche a Napoli a partire dal 2013, su iniziativa del Comune di Napoli Assessorato alle Attività Produttive e del Consorzio Technapoli. L’evento napoletano della VII Edizione della European Biotech Week si terrà il 23 settembre pv, in collaborazione con l’Università degli studi di Napoli Parthenope, l'ICB e IPCB del CNR, l’Associazione Marevivo e la società ATI Biotech Srl. L’obiettivo è avvicinare i giovani, attraverso la scienza, la ricerca, l’innovazione, alla difesa dell’ambiente, in particolare quello marino, sempre più a rischio a causa dell’inquinamento da plastiche. Quali sono i rimedi che la scienza mette in campo per difendere il nostro ambiente?

0a3d72154f5e4441c23837669319dde1-0.jpg

0a3d72154f5e4441c23837669319dde1-1.jpg

18
Settembre
2019

Bilanci delle amministrazioni pubbliche, il forum IPSASB

Mercoledì, Settembre 18, 2019

L'Università degli Studi di Napoli "Parthenope" ha ospitato, nella prestigiosa sede di Villa Doria d'Angri, il 1st Research Forum dell’International Public Sector Accounting Standard Board (IPSASB).

L'evento è stato organizzato congiuntamente dall’Università Parthenope e dall’Università del Molise in collaborazione con il Consiglio nazionale dei commercialisti.
Il Professore Federico Alvino (Dipartimento di Giursiprudenza _ Università Parthenope) insieme al professore Francesco Capalbo (Dipartimento di Economia_Università del Molise), organizzatori dell'evento, hanno aperto il 1st Research Forum introducendo i principali rappresentanti dell' IPSASB dando il via ai lavori sul tema dei bilanci delle amministrazioni pubbliche e il ruolo assunto da IPSASB. In particolare, sono stati illustrati i progetti in corso e le decisioni che il board intende assumere su aspetti fondamentali quali i criteri per misurare il valore delle attività degli enti pubblici, la valorizzazione dei beni artistici e la rappresentazione contabile dello stato di salute delle infrastrutture.
Il Forum ha consentito a studiosi e practitioner, riconosciuti a livello internazionale, di confrontarsi sui temi oggetto dell'evento dando luogo ad un acceso ed interessante confronto volto allo sviluppo delle questioni in essere. L'evento ha riunito oltre cento partecipanti provenienti da tutto il mondo.
Un ringraziamento anche allo staff delle hostess, nostre laureate in Giurisprudenza e SAO.

17
Settembre
2019

Research Forum dell'IPSASB

Martedì, Settembre 17, 2019 - 09:00

Si terrà martedì a Villa Doria d'Angri il primo Research Forum dell'International Public Sector Accounting Standard Board, l'organismo internazionale incaricato della redazione dei principi contabili per le pubbliche amministrazioni. L'evento è organizzato da Università Parthenope e Università del Molise, in collaborazione con il Consiglio Nazionale dei Commercialisti. Saluti introduttivi affidati al Rettore, prof. Alberto Carotenuto, al dott. Vincenzo Moretta, presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli, al dott. Davide Di Russo, Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Comitato scientifico affidato ai proff. Federico Alvino, Francesco Capalbo, Ileana Steccolini, David Watkins.
 

Programma_ipsasb

17
Settembre
2019

Welcome Day per gli studenti cinesi di Ludong

Martedì, Settembre 17, 2019

Welcome day all’Università Parthenope per gli studenti dell’Università di Ludong (Yantai, Provincia Shandong,Cina), iscritti al Corso di Laurea in Scienze Motorie (CdS L22) di entrambi gli atenei per l’Anno Accademico 2019/2020.

Gli studenti cinesi hanno iniziato le loro attività didattiche il 16 settembre 2019 per l'A.A. 2019/2020, secondo il Piano di Studi definito nell'ambito dell'Accordo (Referente dell'Accordo e Coordinatore Prof.ssa Luisa Varriale) siglato il 26 aprile 2018 tra i due Atenei per l’attivazione del percorso di Double degree.
Il Dipartimento di "Scienze Motorie e del Benessere" ha accolto con grande entusiasmo gli studenti cinesi nella propria sede. Un momento di confronto internazionale fondamentale anche per gli studenti italiani, un ulteriore passo nella direzione di una serie di scambi e di iniziative congiunte che porteranno avanti i due Atenei nel corso dell’Anno.

17
Settembre
2019

'Violenza sulle donne', confronto con Ordine dei Giornalisti

Martedì, Settembre 17, 2019

Università Parthenope e Ordine dei Giornalisti – Commissione Pari Opportunità hanno promosso un convegno sul tema della ‘Violenza sulle donne. Dal lavoro allo sport.. quando la quotidianità diventa difficile’.

I saluti istituzionali sono stati affidati alla prof. Rosaria Giampetraglia, presidente del CUG Parthenope, all’assessore al welfare del Comune di Napoli Roberta Gaeta ed al Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Ottavio Lucarelli.
Un confronto a più voci per analizzare la tematica da differenti punti di vista, a partire dalle discriminazioni in ambito sportivo con la prof. Giuliana Valerio e dalle difficoltà che vivono quotidianamente le giovani generazioni con la studentessa Alessia Leone, per poi focalizzare l’attenzione sull’attuale sistema normativo italiano con l’avvocato penalista Maurizio Zuccaro e sulle implicazioni psicologiche che le violenze provocano nelle vittime con la dott. Silvana Tarsitano, psicologa e presidente dell’AMMI (associazione Mogli Medici Italiani). Tanti gli interrogativi sui quali si sono confrontati relatori e pubblico in un dibattito molto vivace: i centri antiviolenza sono davvero efficaci? Cosa fare per migliorare la rete territoriale di assistenza alle vittime di violenza? Quanto può influire una informazione corretta? L’Università, in questo contesto, che ruolo svolge?

16
Settembre
2019

La violenza sulle donne. Dal lavoro allo sport.. quando la quotidianità diventa difficile - Aula magna Centro Direzionale Isola C4

Lunedì, Settembre 16, 2019 - 09:30

Università Parthenope e Commissione Pari Opportunità dell'Ordine dei Giornalisti della Campania promuovono il convegno dal titolo:
'Violenza sulle donne. Dal lavoro allo sport... quando la quotidianità diventa difficile'.

L'incontro, che rientra tra gli appuntamenti di formazione promossi dall'Ordine dei giornalisti, mira ad analizzare il difficile tema della violenza sulle donne in ogni ambito della vita quotidiana, da quello casalingo a quello lavorativo ed ancora in ambito sportivo. Saranno messe a confronto testimonianze ed esperienze concrete, con una analisi sugli aspetti normativi più rilevanti in questo ambito.

violenza

12
Settembre
2019

ESU 2019, Summer School Europea

Giovedì, Settembre 12, 2019

Una settimana di incontri sull'imprenditorialità tra studenti, dottorandi e professori provenienti da tutto il mondo, questa è ESU 2019, la Summer School europea promossa a Villa Doria da UniParthenope, UniSannio ed UniVanvitelli.

Organizzatori, per il nostro Ateneo, i proff. Maria Rosaria Napolitano, Francesco Calza e Adele Parmentola.

11
Settembre
2019

Il Dipartimento di Ingegneria presentato al Tg3

Mercoledì, Settembre 11, 2019

Il Tgr Campania intervista il prof. Stefano Aversa in merito all'offerta formativa del Dipartimento di Ingegneria ed alle novità del prossimo anno accademico.

Tanti i percorsi possibili da seguire, tante le opportunità per chi si avvicina a noi; da quest'anno anche borse di studio per gli studenti meritevoli.

09
Settembre
2019

ESU 2019 - Summer School Europea

Lunedì, Settembre 9, 2019

Villa Doria ospita la Summer School europea sull'imprenditorialità promossa da UniParthenope, UniSannio ed UniVanvitelli. Organizzatori, per il nostro Ateneo, i proff. Maria Rosaria Napolitano, Francesco Calza e Adele Parmentola.


La summer school annuale, promossa nell'ambito dello European University Network on Entrepreneurship (ESU), è rivolta a studenti di dottorato, giovani ricercatori e professori impegnati sul tema dell'imprenditorialità, cui viene offerta l’opportunità di un confronto internazionale, continuo e dinamico su temi di ricerca emergenti.
Per l’edizione 2019 un’importante novità è rappresentata dalla sinergia tra 3 diversi Atenei della regione: l'evento è infatti organizzato congiuntamente dall’Università del Sannio, dall’Università di Napoli Parthenope e dall’Università della Campania Luigi Vanvitelli.
Lo spirito del programma itinerante, ospitato ogni anno in un Paese europeo diverso, è anche quello di consentire ai partecipanti di scoprire le bellezze locali. In tale ottica, il programma della settimana è costellato da appuntamenti culturali di assoluto rilievo (come ad esempio la visita al Cartastorie - Museo dell'Archivio Storico del Banco di Napoli, alle Catacombe di Napoli, alla Reggia di Caserta e agli Scavi di Pompei).
Lo spessore del programma di ESU2019 trova riscontro nel numero delle adesioni che sono state registrate (circa 100) e nella rilevanza dei relatori nazionali e internazionali (tra questi, il Prof. Shaker Zhara della University of Minnesota, USA, il Prof. Leo Paul Dana della Montpellier Business School, Francia, e la Prof. Ulla Hytti della University of Turku, Finlandia).

09
Settembre
2019

Italian cruise day 2019: Parthenope sul podio!

Lunedì, Settembre 9, 2019
La dott.ssa Assunta Capuano, che ha discusso la tesi di laurea in Economia delle Risorse Umane (CdS SAO – Dipartimento di Giurisprudenza) con la prof.ssa Assunta Di Vaio sul tema “Sustainable cruisers 2030”: la misurazione del valore economico nelle cruise destinations", è la vincitrice del premio di laurea “Italian Cruise Day” 2019.
 
La tesi discussa il 22 luglio 2019 include i risultati di un più ampio progetto sul sistema crocieristico italiano, in particolare nel porto di Napoli di cui la prof.ssa Di Vaio è il Responsabile scientifico, su designazione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, del tavolo di studio PORTO-CITTÁ-FLUSSI PASSEGGERI. Si tratta di uno dei quattro tavoli strategici del progetto NODO STRATEGICO AVANZATO coordinato dal Presidente della ADSP Mar Tirreno Centrale nell’ambito di RETE (ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE PER LA COLLABORAZIONE TRA PORTI E CITTÁ).
La cerimonia di premiazione si svolgerà a Cagliari il 18 ottobre 2019 in occasione di “Italian Cruise Day”,  evento annuale che unisce tutti gli esperti del cluster crocieristico.
I nostri auguri alla vincitrice che, grazie a questo prestigioso riconoscimento nazionale, avvalora il successo ottenuto lo scorso anno da Alessia Mazzocca vincitrice del premio Assoporti 2018 con una tesi di laurea sul sistema crocieristico campano, risultati che rientrano nel progetto coadiuvato dalla prof.ssa Di Vaio.