13
Novembre
2017

Parthenope vince il premio internazionale Atlas

Lunedì, Novembre 13, 2017

Il prestigioso riconoscimento internazionale è promosso da Elsevier, azienda specializzata nel settore della scienza e della salute, ed è assegnato da una commissione composta da esperti delle Nazioni Unite ai progetti che possono migliorare l’ambiente e la vita delle persone, fornendo soluzioni innovative.
Il lavoro è stato effettuato in collaborazione con il prof. Ted Endreny della Syracuse University di New York, durante il suo periodo di permanenza alla Parthenope, nell’ambito del programma Fullbright. Al lavoro hanno collaborato attivamente gli studenti dell’Università del Dottorato “Ambiente, Risorse e Sviluppo Sostenibile” (Remo Santagata e Renato Rallo), e della Laurea Triennale in Scienze Biologiche (Angela Perna e Carmine De Stefano).
E’ stato calcolato che gli alberi urbani valgono 1,2 milioni di dollari per km quadrato.
Nel dettaglio, il valore medio dei benefici della vegetazione urbana gia' esistente nei dieci sistemi urbani di grande dimensione presi come oggetto dell'indagine (New York, Citta' del Messico, Mosca, Pechino, etc), e' stato stimato in 482 milioni di dollari/anno per la riduzione o l'assorbimento di inquinanti come CO, NO2, SO2, PM10 e PM2.5; in ulteriori 11 milioni di dollari/anno per il minore deflusso di acqua piovana nei sistemi fognari; in 0,5 milioni di dollari/anno per il risparmio energetico nel condizionamento termico degli edifici e infine in 8 milioni di dollari/anno per l'assorbimento di CO2.
Tali benefici potrebbero aumentare dell’85% se le aree potenzialmente forestabili identificate nello studio venissero coperte da adeguata vegetazione arborea. Lo studio stima, con riferimento al 2016 e ai 722 milioni di popolazione urbana delle 40 citta' piu' popolose del mondo, che il 10% della popolazione del pianeta potrebbe beneficiare in tempi brevi della realizzazione di piani di conservazione della natura nei loro luoghi di vita e lavoro.

13
Novembre
2017

L'oro olimpico Franco Porzio incontra gli studenti

Lunedì, Novembre 13, 2017

Porzio, oro olimpico a Barcellona 92 e presidente onorario dell’Acquachiara, nonché consulente della Regione Campania per lo sport e le Universiadi.  L'incontro, dal titolo "Acquachiara 2.0: rinnovamento ed idee per superare nuove sfide", è stato promosso dalle proff. Luisa Varriale e Paola Briganti. Porzio si è confrontato con gli studenti rispondendo alle loro domande ed ha ripercorso la sua carriera da sportivo e da manager e le tappe più significative dei successi conseguiti

13
Novembre
2017

Output is Not Enough! - Ingegneria Centro Direzionale

Lunedì, Novembre 13, 2017 - 14:30

Una discussione aperta tra studenti ed insegnanti con gli sviluppatori che operano nel contesto dell'Open Web Security Project.