Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

03
Ottobre
2017

Vuoi studiare da noi? Nuove agevolazioni per premiare il merito

Martedì, Ottobre 3, 2017

Hai intenzione di iscriverti al primo anno di un corso di studio dell’Università Parthenope? Quest’anno l’Università offre particolari agevolazioni ai futuri studenti, per cercare di premiare il merito e la buona volontà di chi si accosta al percorso universitario.

Per conoscere i costi di iscrizione segui questi semplici passaggi:

 

1) Prima di tutto devi conoscere il valore del tuo Indicatore della Situazione Economica Equivalente per il diritto allo studio (c.d. ISEE Università). L’ISEE Università può essere richiesto presso un CAF autorizzato (centro assistenza fiscale) o presso il tuo commercialista ovvero direttamente on line sul sito INPS al seguente link https://servizi2.inps.it/servizi/Iseeriforma/home.aspx. Per farti un’idea di quale possa essere il tuo ISEE università puoi effettuare una simulazione al seguente link https://servizi2.inps.it/servizi/Iseeriforma/FrmSimHome.aspx

 

2) Ottenuto l’ISEE Università, ovvero con buona approssimazione il tuo ISEE Università simulato, puoi agevolmente conoscere i costi di iscrizione all’Università Parthenope grazie al Simulatore della contribuzione studentesca realizzato dall’Università Parthenope al seguente link http://www.simulatoretasse.uniparthenope.it/

 

L’Università degli studi di Napoli Parthenope riconosce particolari agevolazioni ai futuri studenti che intendono iscriversi al primo anno di un corso di studio (Laurea I livello, Laurea Magistrale e Laurea Magistrale a Ciclo Unico). In particolare: 

ESONERO TOTALE dalla contribuzione studentesca se lo studente che si iscrive è in possesso di un ISEE Università inferiore ad € 13.000,01
Una sensibile riduzione dalla contribuzione per i redditi ISEE da 13.000,01 a 30.000,00. Per esempio allo studente che si iscrive al primo anno ed in possesso di un ISEE Università pari ad € 30.000,00 spetta il pagamento di un contributo pari ad euro 629,00, mentre lo studente con un ISEE Università pari ad € 22.000,00 spetta il pagamento di un contributo pari ad euro 333,00.

Tali studenti, a legislazione vigente, conserveranno tale misura della propria contribuzione se acquisiranno almeno 10 CFU entro il 10 agosto 2018 (di norma pari a due esami universitari).

Se invece intendi iscriverti al primo anno ma hai un ISEE Università superiore ad € 30.000,00 allora la tua contribuzione è data dalla seguente formula :

consulta il Simulatore della contribuzione studentesca dell’Università Parthenope al seguente link http://www.simulatoretasse.uniparthenope.it/ e scopri a quanto ammontano i tuoi costi universitari.

RICORDA!!!! Conoscere il proprio ‘ISEE Università’ è fondamentale perché è lo strumento attraverso il quale poter ottenere la graduazione dei propri costi universitari ed evitare il pagamento in misura massima. Il valore ISEE è sempre inferiore alla somma dei redditi di un nucleo familiare composto da due o più persone; in sintesi l'ISEE è ricavato dal rapporto tra il valore assoluto dato dalla somma dei redditi e del 20% dei patrimoni mobiliari e immobiliari dei componenti il nucleo familiare e il parametro desunto dalla scala di equivalenza di seguito riportata

 

Numero dei componenti nucleo familiare

Parametro

1

1

2

1,57

3

2,04

4

2,46

5

2,85

 

Es.

Nr. componenti nucleo = 4

Somma del reddito e 20% patrimonio: €50.000,00

ISEE= 50.000,00/2,46 = 20.325,00

 

AGEVOLAZIONI

Lo studente iscritto all’Università Parthenopecomponente del medesimo nucleo familiare I.S.E.E. di altro studente iscritto alla stessa Università, usufruisce entro la durata normale del corso di studio di una riduzione del contributo onnicomprensivo annuale di cui all’art. 4 del presente regolamento. Il beneficio è concesso a condizione che gli studenti siano inclusi nel medesimo nucleo familiare ISEE per le prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario acquisito secondo le modalità di cui agli articoli 5 e 6 del presente regolamento. La riduzione è pari a: - 5% del contributo onnicomprensivo, per ogni studente interessato.

 

Per maggiori informazioni sui costi da sostenere per l’iscrizione all’Università Parthenope e la tempistica dei pagamenti (fino a quattro rate) consulta il Regolamento in materia di contribuzione studentesca al seguente link:

https://www.uniparthenope.it/sites/default/files/documenti/segreteria_studenti/d.r.n._461_2017_regolamento_di_ateneo_in_materia_di_contribuzione_studentesca.pdf

03
Ottobre
2017

Settimana Mondiale dell'Investitore 2017

Martedì, Ottobre 3, 2017

L'Università #Parthenope, con il DISAQ, ha partecipato alla settimana mondiale dell'investitore 2017. Gli studenti hanno incontrato i prof. Claudio Porzio e Maria Grazia Starita che hanno risposto a perplessità e dubbi.

03
Ottobre
2017

Per una sanità responsabile e sicura

Martedì, Ottobre 3, 2017

Dopo i saluti del Rettore Alberto Carotenuto, è stata la relazione dell’on. Federico Gelli ad introdurre la discussione. 
A concludere i lavori il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca e il Sottosegretario Ministero della Giustizia Cosimo Maria Ferri.

03
Ottobre
2017

Esperti Apple incontrano gli studenti della Parthenope

Martedì, Ottobre 3, 2017 - Lunedì, Gennaio 17, 2028

Oggi quattro esperti del team di sviluppo dell’Apple Watch provenienti da Apple hanno discusso con gli studenti del mercato, del design e delle tecniche delle applicazioni che fanno uso degli Smart Watch. I 60 studenti della Parthenope hanno mostrato agli esperti di Cupertino le loro realizzazioni ed hanno discusso insieme delle applicazioni pratiche. Sei le App presentate: ‘Pin It’ che aiuta a salvare in un click qualsiasi posizione in cui ci si trova, dal posto auto ad un luogo nel quale si desidera tornare; ‘Mini me’ che aiuta le persone a stare meglio con se stesse, più in forma ed a riposare meglio grazie ad un algoritmo che calcola il benessere; ‘Train me’ che, rilevando il movimento dei giocatori di tennis attraverso i sensori, permette alle persone che non sanno giocare di eseguire il movimento corretto; ‘Dom house’ che permette l’apertura di serrature elettriche a distanza con connessione Bluetooth; ‘I sport’ che serve a monitorare un gruppo che esegue allenamenti sportivi ed a far procedere tutti allo stesso passo; ‘HIt the road’ per la sicurezza alla guida,  utilizza una serie di meccanismi per aiutare il guidatore a rimanere sveglio, come le vibrazioni dell’Apple Watch.
Dal 2016, sotto la guida del Rettore Alberto Carotenuto e del Coordinatore Alfredo Petrosino, l’Università Parthenope ha realizzato presso Villa Doria D'Angri il centro iOS Foundation di alta formazione e innovazione tecnologica in partnership e stretta collaborazione con la Apple, formando oltre 300 studenti l'anno sulla progettazione e sviluppo delle app. Da quest'anno i corsi sono aperti  anche a studenti di altri Atenei italiani e internazionali. Di questi, 60 studenti vengono selezionati per corsi avanzati sullo sviluppo delle app per dispositvi indossabili quali gli Apple Watch: un esperimento che Apple ha voluto riservare a Parthenope con la quale si sta portando avanti congiuntamente un piano di sviluppo per dotare i dispositivi indossabili della capacità di poter interagire con il mondo circostante in modo autonomo e consapevole grazie a tecniche avanzate di 

intelligenza artificiale e machine learning, di cui Parthenope è annoverata come esperta a livello internazionale.