Università degli Studi di Napoli "Parthenope"

News

Bullismo e Baby Gang: analisi del fenomeno e impatto sociale

Unire le Istituzioni, la società civile e i protagonisti della futura classe dirigente per dire no alla violenza sui minori, gli indifesi, coloro che costantemente vengono emarginati.
Questo l’obiettivo del convegno promosso dall’Università Parthenope su Bullismo, Baby Gang, analisi del fenomeno e impatto sociale. 

Le Società di calcio: nuovi modelli di business

DISAQ Parthenope ed Università del Sannio hanno promosso un incontro dibattito sul calcio, analizzato dal punto di vista delle società e dei nuovi modelli di business che oggi richiede il mercato e che impongono una seria riflessione. 

Sfide imprenditoriali e management aziendale

DISAQ e DISAE dell’Università Parthenope e Osservatorio Socialis hanno promosso una giornata di studio sulla ‘Corporate Social Responsibility’, responsabili i proff. Rossella Canestrino e Raffaele Fiorentino.

Aperte le iscrizioni di CYBER-DEFENDER all'Università Parthenope

Torna a Napoli l’iniziativa CyberChallenge.IT 2019 destinata alla selezione, formazione e all’addestramento di nuovi talenti nel mondo della cybersecurity. La citta partenopea, infatti, ospiterà per il secondo anno consecutivo uno dei nodi di selezione e di formazione dei futuri cyber defenders presso il Dipartimento di Ingegneria dell’ Università degli Studi di Napoli “Parthenope”.

Concerto di Natale dell’Orchestra Parthenope

Con l’ esibizione dell’Orchestra dell’Università Parthenope, diretta dal Maestro Keith Goodmann, ed il discorso augurale del Rettore Carotenuto, si è tenuto il tradizionale scambio di auguri nella gremita Aula Magna di via Acton.I musicisti si sono esibiti in un ampio repertorio musicale, da Rota a Morricone, da Gardel a Brahms, da Donizetti a Bizet, per concludere con l’augurale White Christmas di Berlin.

Presentazione 'Un Pacco alla Camorra'

Commissione Anticamorra e Beni Confiscati della Regione Campania e Università Parthenope hanno presentato l’iniziativa ‘Facciamo un Pacco alla Camorra’ promossa dal Comitato don Peppe Diana, in collaborazione con Libera Associazioni nomi e numeri contro le mafie, ed attuato dal Consorzio NCO, Nuova Cooperazione Organizzata.