Corso di Laurea in Informatica AA. 2016-2017

Stampa PDF

Codice del corso0124
ClasseL-31 - Scienze e tecnologie informatiche
Utenza sostenibile150
Sito del corso di laureahttp://informatica.uniparthenope.it
Indirizzocentro direzionale isola c4 cap 80143

Il Corso di Studio in breve

Il Corso di Laurea in INFORMATICA ha durata triennale e prevede 19 esami, un colloquio di lingua inglese, un Tirocinio di 300 ore presso aziende o enti di ricerca del settore informatico e una prova finale di discussione dell'elaborato di Laurea. E' ammessa la possibilità di iscrizione "NON a Tempo pieno", che consente una riduzione delle tasse di iscrizione. L'organizzazione didattica è articolata in semestri. Il Corso ha una spiccata connotazione applicativa, che mira a trasmettere competenze attraverso la risoluzione di problemi concreti, e prevede un'ampia attività di laboratorio computazionale, l'utilizzo di strumenti hardware/software avanzati e lo sviluppo di prodotti software effettivi. Il Corso di Laurea fornisce una solida preparazione di base in Informatica, che riguarda il progetto e l'analisi di algoritmi, la conoscenza approfondita di vari linguaggi di programmazione, lo sviluppo di software, la gestione delle basi di dati, così come la struttura e l'organizzazione dei sistemi di calcolo e delle reti di calcolatori. Vengono inoltre trasmesse competenze anche in settori specifici dell'informatica applicata, come le applicazioni web complesse, l'elaborazione delle immagini, la gestione e l'elaborazione di dati geografici e del territorio, le metodologie e le tecniche di programmazione dei sistemi paralleli e distribuiti. Le competenze informatiche vengono rafforzate anche mediante una formazione matematica di base di ampio respiro, in ambito sia teorico sia applicativo, un'apertura sulle metodologie e i risultati di base della fisica classica, una introduzione alle problematiche dell'economia e dell'organizzazione aziendale e infine un approfondimento della lingua inglese tecnica basato su un'attività mirata di laboratorio linguistico e una estesa interazione con lettori madrelingua.

Obiettivi formativi specifici del Corso

L'obiettivo del Corso di Laurea è la creazione di figure professionali di informatici in grado di inserirsi naturalmente e di essere immediatamente operativi nell'attuale contesto lavorativo nazionale e internazionale del settore informatico della produzione e dei servizi. A tale scopo, i laureati devono essere in grado di proporre, sviluppare e valutare, operando sia in autonomia sia in team, soluzioni informatiche effettive, efficienti, affidabili e sicure in diversi ambiti applicativi. Oltre alle conoscenze e competenze relative agli aspetti classici dell’Informatica, che riguardano il progetto e l'analisi di efficienza di algoritmi, le metodologie e le tecniche di programmazione, l’approfondimento di vari linguaggi di programmazione, le tecniche di sviluppo e gestione del software, la gestione delle basi di dati e delle reti di calcolatori, che sono inserite sempre in uno spiccato contesto applicativo, il nostro laureato in Informatica possiede conoscenze e competenze anche in settori specifici dell'informatica applicata, come le applicazioni web complesse, l'elaborazione delle immagini, le applicazioni multimediali e di realtà virtuale, il machine learning, la gestione e l'elaborazione di dati geografici e del territorio, le metodologie e le tecniche di programmazione dei sistemi paralleli e distribuiti, la programmazione di sistemi mobili e la loro interazione. Inoltre, lo stretto legame con le aziende del territorio ci consente di inserire nel processo formativo tematiche relative agli ambiti dove è prevista una crescita di occupati; per esempio nel 2016/17 saranno approfonditi gli aspetti dell’Internet of Things, dell’analisi dei Social networks, del Cloud computing e dei Big data. Questo processo formativo, sviluppato anche attraverso un'attività applicativa in specifici laboratori didattici avanzati, genera una figura di laureato con conoscenze e competenze professionali peculiari, raramente presenti in altri Corsi di Laurea in Informatica. Tali specificità sono anche valorizzate dal fatto che alcuni insegnamenti sono organizzati in modo da consentire agli studenti di conseguire certificazioni professionali. Infine, come ulteriore testimonianza della sua impostazione applicativa, il Corso prevede un tirocinio aziendale obbligatorio per tutti gli allievi, che consente loro di ampliare la loro formazione professionale, di avere un primo contatto con il mondo del lavoro e di completare il proprio processo formativo realizzando l’elaborato finale di tesi, che è un approfondimento delle tematiche affrontate nel tirocinio.

Modalità di ammissione

Gli studenti sono ammessi al Corso di Studi senza pre-selezione e fino al raggiungimento della quota massima sostenibile di immatricolati prevista dall'attuale normativa. Successivamente gli studenti iscritti devono sostenere il Test di Valutazione delle competenze in ingresso (che verte su temi di Logica, Matematica elementare, Informatica elementare). Le azioni da intraprendere in base al risultato conseguito in tale Test sono annualmente indicate dal Regolamento didattico del Dipartimento di riferimento. Per il 2016/17, gli allievi che conseguono un risultato inferiore alla soglia minima prevista per il Test di valutazione dovranno frequentare il precorso di Matematica e sostenere necessariamente esami per almeno 6 CFU entro la sessione di giugno 2017 per poter poi iscriversi al secondo anno di corso nel successivo anno accademico.

Professioni

Sbocchi professionali

Profilo: Tecnico Informatico, programmatore e sistemista

Funzioni: Funzioni: analista programmatore; sviluppatore di applicazioni web e mobili; sistemista. Competenze: programmazione in C/C++, Java, Php, C#, Python, programmazione client/server, sistema operativo Linux, Oracle, MySql, Postgres, Matlab, ArcGis, programmazione di sistemi paralleli (Open MP, MPI, Cuda, OpenCL).

Sbocco: sviluppatore software in piccole e medie aziende del settore informatico; sviluppatore software in aziende produttrici di software; sistemista in piccole e medie aziende manifatturiere e dei servizi; esperto informatico nell'amministrazione pubblica.

Competenze: Il laureato è in grado di operare nell'analisi, nel progetto e nello sviluppo di soluzioni informatiche (con mansioni di tecnico programmatore, sviluppatore di applicazioni, esperto in applicazioni web, tecnico per la gestione di database, tecnico per la gestione di reti e sistemi telematici) nell'ambito di aziende ed enti produttori di sistemi informatici, di aziende ed enti erogatori di servizi informatici e di comunicazione, della pubblica amministrazione e degli enti locali, dell'industria, della sanità, dei beni culturali, dei trasporti. Il laureato è anche in grado di svolgere una attività professionale e consulenziale autonoma nei suddetti ambiti. Attraverso una opportuna selezione degli insegnamenti a scelta, il laureato ha anche ulteriori, specifici sbocchi occupazionali e professionali: tra questi, il settore del trattamento informatico di dati geografici e della cartografia numerica, dove è oggi crescente l'interesse sia dello Stato e degli enti locali sia delle imprese private; il settore delle tecnologie multimediali, che consente opportunità professionali nell'editoria, nell'intrattenimento e in generale nelle aziende operanti nella multimedialità; il settore delle simulazioni di fenomeni e processi in campo scientifico e industriale.

I Anno -

CFU

Architettura dei Calcolatori e Laboratorio di

Arch. Calc.

12

Matematica I

9

Programmazione I e Laboratorio di

Programmazione I

12

Economia e Organizzazione Aziendale

6

Fisica

6

Programmazione II e Laboratorio di

Programmazione II

9

Lingua Inglese (Colloquio)

4

II Anno

Algoritmi e Strutture Dati e Lab. di Algoritmi e Strutture Dati

12

Matematica II

9

Basi di Dati e Lab. di Basi di Dati

9

Calcolo Numerico

6

Sistemi Operativi e Lab. di Sistemi Operativi

12

Insegnamento a scelta

6

III Anno

Programmazione III e Laboratorio di

Programmazione III

6

Reti di Calcolatori e Lab. di Reti di Calcolatori

9

Sistemi Informativi Geografici e Laboratorio GIS

9

Calcolo Parallelo e Distribuito

6

Elaborazione delle Immagini

6

Insegnamento a scelta

6

Insegnamento a scelta

6

Ulteriori conoscenze

3

Tirocinio

12

Prova finale

5

Docenti di riferimento

  • Antonino STAIANO
  • Benedetta PELLACCI
  • Claudio PARENTE
  • Concetta METALLO
  • Francesco CAMASTRA
  • Giulio GIUNTA
  • Giuseppe SALVI
  • Livia MARCELLINO
  • Maria Rosaria RIZZARDI
  • Raffaele MONTELLA
  • Salvatore TROISI